Quante volte vi è stato consigliato di smettere di fumare ma non avete mai trovato un reale motivo per farlo? Ebbene, iniziamo col dire che smettere di fumare è decisamente essenziale per la vostra vita ma anche per quella di chi vi sta intorno. La cosa più difficile è senza dubbio fare quel passo in più per smettere, lo sappiamo bene. Pertanto, per incentivarvi a capire come smettere di fumare da soli o con il supporto di qualcuno, ecco i motivi per il quale dovete assolutamente farlo da ora.

 

1. Migliora la salute del vostro corpo

Smettere di fumare significa anche smettere di avvelenare il proprio corpo con sostanze altamente dannose. DIfatti, la nicotina insieme al catrame ed altri elementi, può aumentare il rischio di contrarre tumori o malattie cardiovascolari e respiratorie. Non a caso, infatti, secondo diversi dati statistici, chi contrae un tumore ai polmoni o alle vie respiratorie è stato il più delle volte un fumatore incallito in passato. Insomma, smettere di fumare significa allontanare piano piano il rischio di malattie oncologiche e davvero pericolose.

 

2. Migliorate esteticamente

Il fumo peggiora anche l’estetica di una figura. Difatti, a causa delle sostanze che vengono rilasciate, la pelle di un fumatore risulta sempre più spenta, precocemente invecchiata e rugosa. Inoltre, ne risente anche la propria igiene orale: difatti, l’alito risulta più cattivo, i denti appaiono meno sani e più gialli e soprattutto c’è il rischio di contrarre anche malattie nella cavità orale. Per questo, se volete migliorarvi anche da un punto di vista estetico, abbandonare il fumo è senza dubbio la cosa migliore.

 

3. Risparmiate economicamente

Eliminare il vizio delle sigarette vuol dire anche risparmiare ingenti somme di denaro. Difatti, acquistandole una volta a settimana, si spendono in media almeno 5 euro a pacchetto. Una somma che se quantificata con il totale può diventare davvero enorme alla fine dell’anno. Per questa ragione, dire addio alle sigarette significa anche avere la possibilità di concedersi qualche privilegio in più da un punto di vista economico.

 

4. Riducete la stanchezza

Chi abbandona definitivamente il fumo lo afferma spesso: smettere di fumare fa percepire meno la stanchezza e migliora anche le prestazioni sportive. Difatti, il corpo si sente più in forma, appare più sano e di conseguenza è più predisposto a fare sforzi di ogni tipo. Per cui smettere di fumare è davvero una prerogativa assoluta per chi vuole competere ad alti livelli in ambito sportivo.