Con l’arrivo dell’inverno subentrano anche i primi malanni e le prime influenze. La tipologia più comune è sicuramente il mal di gola, chiamata in gergo medico anche faringite, un’infiammazione della faringe che provoca difficoltà a deglutire, dolore ed anche tosse e secrezione. Solitamente, non si tratta di una patologia allarmante, difatti passa nel giro di pochi giorni e senza nemmeno ricorrere ad antibiotici. Tuttavia, se si desidera anticipare i tempi e risolvere questo problema praticamente subito, ci sono una serie di rimedi naturali utili per contrastare questa irritazione.

Quali? Scopriamoli subito.

 

1. Gargarismi con acqua e sale

I gargarismi con acqua e sale sono praticamente un rimedio classico contro il mal di gola. Questo perché l’acqua salata viene assorbita dalle cellule delle mucose e aiuta a lenire l’infiammazione. Per provare questo rimedio, sciogliete un po’ di sale in un bicchiere d’acqua e procedete con i gargarismi avendo cura di ingoiarla mai. Se il sapore vi dovesse risultare fin troppo sgradevole, aggiungete un pizzico di miele per addolcire il tutto. Ripetete l’operazione per tre volte al giorno ma attenzione a non abusarne: il sale potrebbe provocare una fastidiosa secchezza alle vostre mucose e potrebbe aggravare ancor di più la vostra situazione.

 

2. Radici o preparato di liquirizia

La liquirizia è un alimento ricco di proprietà nutritive e soprattutto altamente antinfiammatorio. Se volete provarla, il nostro consiglio è quello di prendere una radice di liquirizia e succhiarla in modo da assorbire tutte le sostanze sane dell’alimento. Volendo, potete anche preparare un composto alla liquirizia, facendo bollire per un quarto d’ora dell’acqua fresca e aggiungendovi la radice. Dopo aver fatto ciò, filtrate il tutto e lasciate raffreddare oppure intiepidire. Il sapore sarà decisamente più dolce rispetto agli altri preparati e vi aiuterà a lenire il dolore alla gola in modo molto veloce.

 

3. Succo di limone con un cucchiaio di miele

Il limone ed il miele sono un mix davvero efficace ed imbattibile contro il mal di gola! Questo perché da una parte il limone è un antibatterico ed antinfiammatorio, dall’altra il miele è riconosciuto in medicina come un alimento con proprietà antibiotiche e soprattutto in grado di lenire l’eventuale presenza di tosse. Per usare questo rimedio, spremete uno o due limoni e preparate un succo. Per addolcirlo, aggiungete un cucchiaio di miele e mescolate il preparato. Bevendo un po’ di questa soluzione più volte al giorno, riuscirete a far passare il bruciore nel più breve tempo possibile.