Stone massage: massaggio con le pietre calde

Massaggio con le pietre calde: cos’è

Il massaggio Hot Stone o massaggio con le pietre calde (Stone Massage), come dice la stessa definizione, prevede l’utilizzo di pietre riscaldate, a volte alternate a pietre fredde o a temperatura ambiente, che hanno, come scopo, quello di decontrarre e sciogliere la muscolatura, liberandoci dalle tensioni e contribuendo al comfort e al benessere dell’intero organismo.

I benefici dello stone massage

Questo tipo di massaggio, sfruttando le antiche conoscenze della medicina ayurvedica, si rivela particolarmente efficace per il trattamento di alcuni disturbi specifici atti al rilassamento, come detto, dei muscoli contratti.

Inoltre la sua azione distensiva per il fisico in generale, essendo anche prolungata nel tempo, contribuisce, grazie per l’appunto al calore, al miglioramento della circolazione sanguigna, con particolari effetti benefici anche sul sistema nervoso. Il tutto andrà a migliorare, inoltre, anche l’aspetto mentale, con un innalzamento notevole del livello di relax in tutto l’organismo.

Le origini del massaggio con le pietre calde

Recenti studi archeologici hanno dimostrato come già i nativi americani conoscevano e utilizzavano le piastre calde per trattare le contratture muscolari o dolori interni dell’organismo.

Ma fu solo alcuni decenni fa, con la medicina New Age, che la dottoressa Mary Hannigan Nelson decise di unire le antiche conoscenze con una componente più mentale e interiore che, sfruttando le linee energetiche dell’organismo, ha dato vita alla tecnica del moderno massaggio Hot Stone, ad oggi praticato anche in Italia.

Secondo la moderna tecnica, vengono impiegate 54 pietre calde e 18 fredde: le prime serviranno per riequilibrare i punti energetici del corpo umano e quindi i chackra, mentre le seconde, andando a stimolare il sistema nervoso, agiranno da dissipatori del calore e delle tensioni interne.

L’importanza di affidarsi a mani esperte

E’ sempre bene affidarsi a delle mani esperte. Il terapista o l’estetista qualificato, andrà ad utilizzare le pietre lisce e riscaldate come prolungamento della forza delle proprie mani. Queste verranno sia poggiate sul corpo del cliente che utilizzare come strumento di pressione sulle zone più in tensione. Al contempo, l’esperto eseguirà azioni massaggianti manuali su altre parti del corpo, in modo da donare un benessere generale.