Cos’è un cosmetico? La cosmeotologia oggi

Si definisce cosmetico qualsiasi sostanza o miscela destinata ad essere applicata sulle superfici esterne del corpo umano, Tutte le tipologie di cosmetico sono costituite da uno o più principi attivi mescolati ad altri componenti detti veivoli, che permettono di strutturare l’emulsione in modo corretto e di farla arrivare ai vari strati dell’epidermide in modo funzionale

La maggior parte dei prodotti in commercio contiene ingredienti chimici, profumi e coloranti di sintesi, conservanti e altre sostanze nocive al corpo e all’ambiente. Gli ingredienti utilizzati nell’industria cosmetica sono quasi tutti, nella migliore delle ipotesi, sostanze impoverite che hanno perduto i loro benefici; è questo il caso per esempio dei butti e degli ori raffinati.

Addirittura l’industria cosmetica utilizza additivi nocivi per il nostro organismo e per l’ambiente, senza metterci al corrente degli eventuali effetti a lungo termine. Le molecole di sintesi, che in natura non esistono, sono a migliaia nei cosmetici industriali. Non riconosciute dall’organismo, provocano irritazioni, allergie e possono addirittura arrivare a penetrare negli organi vitali.

Eppure in natura troviamo spesso risposte più sane ed efficaci ad ogni nostro bisogno: abbiamo l’occasione di scegliere ingredienti freschi, proveniente da agricolture biologiche, materie prime grezze e non raffinate, prodotti di alta qualità a prezzi in genere inferiori al costo dei cosmetici industriali.

Vogliamo poi parlare del delizioso aroma che emanano i prodotti biologici? Farsi belli diventa veramente una gioia

Le differenze tra i cosmetici naturali e cosmetici organici

Le persone come me, che amano a leggere gli ingredienti dei cosmetici per la cura e la salute del nostro corpo hanno familiarizzato con i termini tipo prodotto naturale e prodotto biologico.
A volte pensiamo che entrambi termini hanno lo stesso significato, ma non è così.
La differenza tra prodotto naturale è abbastanza grande. Quale?
Fino ad un certo punto è difficile da determinare, ma ci sono alcuni punti di riferimento che consentono di distinguere uno dall’altro.

Cosmetici naturali sono prodotti con ingredienti che si trovano in natura
come estratti vegetali e minerali. Gli ingredienti che compongono cosmetico naturale non provengono da laboratori – e non contengono le sostanze chimiche come SLS e SLES, parabeni, ftalati, coloranti artificiali o profumi.

Fino a questo momento la descrizione coincide anche con cosmetici biologici. La differenza tra loro sta’ nel tipo di componenti da utilizzare.
Come nel caso di cosmetici naturali, anche i prodotti biologici sono composti da sostanze ottenute dalla natura – ma gli ingredienti impiegati nelle formulazioni derivino da piante che sono state coltivate senza l’impiego di fertilizzanti chimici.
Non ci sono le tracce di OGM, non vengono testati sugli animali e non sono protetti da conservanti artificiali.
Ogni prodotto deve essere certificato ed attestato per confermare suoi principi.

Al momento dell’acquisto di cosmetici biologici, si deve prestare attenzione anche a ciò che contengono. C’è una differenza tra il prodotto al “100% organico” e il prodotto “organico” di cui non più del 70% deriva dagli ingredienti organici.

Clicca qui se vorrete leggere ulteriori articoli per la vostra Salute e benessere.